Domanda:
Condivisione di una stampante su una rete
markshancock
2017-06-13 12:24:13 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho una Tronxy X3 (i3 Clone) che esegue il firmware Repetier su una scheda Melzi.

Vorrei condividere la stampante sulla mia rete domestica in modo che:

  1. Sia io che i miei ragazzi possiamo usare la stampante. (Abbiamo PC Windows 10 separati)
  2. Posso avviare una stampa dal mio computer al piano di sopra
  3. Posso monitorare l'avanzamento della stampa da remoto

I avere (e potrei usare)

  • Un set di schede RAMPS che potrei usare per eseguire Marlin.
  • Un Raspberrry Pi 1B
  • Un laptop inattivo I (potrebbe) essere disposto a usare

Quello che voglio sapere:

  • Stai condividendo la tua stampante su una rete e, in caso affermativo, per quanto tempo
  • Quale hardware e software stai utilizzando
  • Cosa ti piace di più
  • Cosa trovi più fastidioso
  • Cosa vuoi modifica
  • Qual è l'interfaccia (interfaccia web, driver di stampa, ecc.)
  • Quali servizi vengono forniti (stampa, sezionamento, monitoraggio, ecc.)
  • Possono accedervi due computer contemporaneamente Es: Per monitorare o stampare ancora se i miei figli si sono dimenticati di disconnettersi
  • Che tipo di monitoraggio è supportato? Es: fotocamera?
  • Che cosa esegue il lavoro di stampa (codice G)
Qualcuna delle risposte ti ha aiutato a ottenere una risposta alla tua domanda o ti ha aiutato a trarre le tue conclusioni, per favore vota e accetta una risposta. Questo ci aiuta a ridurre l '[elenco di domande senza risposta] (https://3dprinting.stackexchange.com/unanswered). Hai trovato un'altra risposta (quindi quella già pubblicata) tu stesso? Aggiungi la risposta (e accetta dopo 48 ore) per condividere la tua esperienza con la comunità.
@0scar andrò avanti e accetterò i primi in quanto sono tutti simili e rispondo alla domanda; ma, per me, le soluzioni non erano un vantaggio sufficiente da implementare.
Grazie per la tua collaborazione! Abbiamo bisogno di tutto l'aiuto per uscire dallo stato Beta. Per ora abbiamo bisogno che le persone accettino risposte e votino domande e risposte.
Quattro risposte:
#1
+6
Greenonline
2017-06-13 13:16:04 UTC
view on stackexchange narkive permalink

NOTA : non è per esperienza personale, ma ho pensato che valesse la pena menzionarlo:

Microsoft

Probabilmente l'hai già visto - Non sono affatto un fan di M $, ma ... Microsoft Plus Raspberry Pi Equals Network 3D Printer.

Ecco un altro collegamento allo stesso, Network Stampante 3D con Windows 10 IoT Core, ma, sfortunatamente, la tua stampante apparentemente non è supportata.

OctoPi

Tuttavia, closed source M $ sembra che stia cercando di recuperare, mentre l'Open Source OctoPi esiste da un po ', in effetti ci sono state alcune domande su SE 3D Printing al riguardo. Dal blurb:

OctoPi è una distribuzione Raspberry Pi per stampanti 3D. Fuori dalla scatola include:

  • il software host OctoPrint comprese tutte le sue dipendenze e preconfigurato con webcam e supporto per slicing,

  • mjpg-streamer per la visualizzazione live di stampe e la creazione di video timelapse con supporto per webcam USB e fotocamera Raspberry Pi e

  • CuraEngine 15.04 per lo slicing diretto sul tuo Raspberry Pi.

Vedi Come installare e configurare Octopi per remoto Controllo della stampante 3D Raspberry Pi con Octoprint.

Alcune delle sue caratteristiche:

Per inciso, potresti mettere Pronterface anche sul Pi: Come installare Pronterface su Raspberry Pi - Instructables. Non ne ero a conoscenza.

OctoPi funziona bene. L'accesso alla rete pronto all'uso è stato complicato per me (channel13). Ho anche che mi invii notifiche PushBullet sull'avanzamento della stampa (che potrebbero essere utili per la condivisione). Sono un utente singolo, ma fa cose come farti caricare il codice g da un PC e quindi eseguire una stampa in un secondo momento (utilizzando qualsiasi browser).
Ho sentito commenti che non è affidabile come la stampa su un file su scheda SD (l'applicazione a volte si blocca). Avendo sviluppato molte app di lunga durata, sono consapevole che questo è un rischio intrinseco di eseguire un'applicazione con un sistema operativo piuttosto che su un UC incorporato.
Grazie per il collegamento M $. Ho cercato e M $ ha un SDK, cercherò di creare un driver generico Repetier e / o Marlin.
#2
+3
Sean Houlihane
2018-07-11 02:44:24 UTC
view on stackexchange narkive permalink

OctoPi funziona bene. L'accesso alla rete immediato è stato complicato per me (il mio router utilizzava il canale 13, quindi la configurazione basata su script non funzionava).

Ho octopi che mi invia notifiche PushBullet sull'avanzamento della stampa (che potrebbero essere utili per la condivisione). Questo è utile poiché può attraversare i firewall più facilmente di me collegandomi direttamente al mio Pi dall'esterno della rete domestica.

Sono un utente singolo, ma fa cose come farti caricare il codice g da un PC e quindi eseguire una stampa in un secondo momento (utilizzando qualsiasi browser). Non ho avuto problemi di stabilità, sebbene l'utilizzo della porta seriale aumenti leggermente il carico del processore della stampante (quindi in teoria potrebbe avere un impatto sulla qualità di stampa). Il mio wifi integrato R-Pi 3 è morto, ma è stato sostituito con uno USB e tutto funziona ancora.

Ci sono molti plug-in per octoprint, inclusi alcuni per l'accesso cloud alla stampante, penso, e lo sviluppo sembra piuttosto attivo.

Per aggiungere alla risposta, sto eseguendo OctoPrint su un Raspberry Pi 2B per circa 1,5 anni, ho dovuto solo passare a un altro Pi perché il dissipatore di calore del processore è caduto e ha causato un breve distruzione della comunicazione di rete, ma non ho mai avuto problemi con instabilità per esempio. Uno nuovo funziona come un incantesimo! Nota che puoi aggiungere voci di menu nella GUI di OctoPrint, posso accendere e spegnere la tensione di rete, la fastidiosa ventola dell'estrusore e l'illuminazione a LED. Con i plugin ho codici G personalizzati che abilitano o disabilitano la ventola dell'estrusore iniettando script G-code. Software molto buono, stabile e personalizzabile!
#3
+3
0scar
2018-07-11 15:04:35 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Questo è stato convertito da commento a risposta. Aggiunge alcune informazioni extra alla risposta di @SeanHoulihane.

Sto eseguendo OctoPrint su un Raspberry Pi (RPi) 2B per circa 1,5 anni, ho dovuto solo passare a un altro Pi perché il dissipatore di calore del processore in rame è caduto e ha causato un cortocircuito che ha distrutto la comunicazione di rete, ma non ho mai avuto problemi di instabilità, ad esempio. Il nuovo RPi 2B funziona come un incantesimo.

Nota che OctoPrint è altamente personalizzabile, hai molti plugin tra cui scegliere e puoi cambiare / aggiungere cose da solo. Per esempio. è possibile aggiungere voci di menu nella GUI di OctoPrint. Può essere usato per eseguire script di shell che controllano il GPIO di RPi. Con questi script puoi ad es. accendere e spegnere la tensione di rete, accendere / spegnere il fastidioso ventilatore dell'estrusore e ad es. Illuminazione a LED.

Con i plugin ho codici G personalizzati che abilitano o disabilitano la ventola dell'estrusore iniettando script G-code con comandi G-code specifici e auto-definiti come ad es. OCTO100, OCTO110 (rispettivamente per abilitare o disabilitare la ventola, vedere alcuni dettagli qui).

#4
  0
James ben
2018-10-06 12:42:44 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Puoi utilizzare Windows IoT Core per farlo, vedi -
https://developer.microsoft.com/en-us/windows/iot/docs/3dprintserver

Grazie per la tua risposta, ma stiamo cercando risposte esaurienti che forniscano spiegazioni e contesto. Le risposte molto brevi non possono farlo, quindi per favore [modifica] la tua risposta per spiegare perché è giusta. Inoltre, preferiamo che le risposte siano autonome ove possibile. [* solo link *] (https://meta.stackexchange.com/questions/8231/) le risposte sono disapprovate (poiché i link [tendono a marcire] (https://en.wikipedia.org/wiki/Link_rot)) & sarà reso inutile se il contenuto collegato scompare. Se aggiungi più contesto e dettagli dal link, è più probabile che le persone trovino utile la tua risposta.
Questo è stato già menzionato nella soluzione accettata. Windows IoT è molto limitato e in precedenza non supportava i3 Clones. Se ritieni che sia una buona soluzione, fornisci più di un link.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...