Domanda:
Come ridurre al minimo i danni quando si rimuove una stampa ABS da un piano di stampa in vetro riscaldato?
ZachNag
2016-01-15 06:47:30 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Di solito strappa il nastro o in qualche modo rompe la stampa. Attualmente utilizzo l'ABS su un letto di vetro con nastro adesivo con uno strato di lacca per l'adesione.

Dopo che il bicchiere si è raffreddato, gettalo in frigorifero. La stampa dovrebbe staccarsi.
Tre risposte:
#1
+6
Adam Davis
2016-01-15 10:25:40 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sono passato a un semplice letto riscaldato in vetro con una miscela di acetone e ABS applicata a pennello. Usando un vecchio flacone di smalto svuotato con pennello, ho aggiunto un po 'di acetone e poi ho gettato pezzi di ABS fino a raggiungere una consistenza pennellabile. Quindi lo spazzolo sulla piastra di costruzione in vetro dove credo che si verificherà la stampa e funziona molto bene. Dopo la rimozione della parte, il rivestimento viene fornito con esso.

Ho appena scoperto in precedenza che l'ABS aderirebbe al mio letto riscaldato con nastro kapton troppo forte per essere utilizzato, e quindi anche se questo richiede un po 'di lavoro prima di ogni stampa, è nel complesso meglio del kapton per me.

Ho fatto esperimenti con letti in lamiera rivestiti con kapton, ma si arricciano durante la stampa a causa dello stress termico dell'ABS, consentendo alle mie parti di essere concave sul lato inferiore. Facile da rimuovere dal piatto, però, poiché si è flesso. Potrebbe esserci un buon materiale intermedio, ma non ho sperimentato ulteriormente.

Qualche consiglio sui metodi di rimozione delle parti? Lo sollevi o usi uno strumento?
La maggior parte delle stampe vengono stampate senza che lui abbia troppi problemi una volta raffreddate. Stampe particolarmente solide con molta superficie del letto potrebbero richiedere un po 'di persuasione con un coltello e forse una spatola e un po' di pazienza.
Potrebbe valere la pena spiegare perché un tale "impasto ABS" funziona così bene. L'ABS fuso si fonde bene con l'ABS. Ma l'ABS fuso non si attacca molto bene al vetro. Tuttavia, se crei una soluzione ABS / acetone, è molto meno viscosa e può entrare in crepe e fori microscopici sul vetro. Quindi l'acetone evaporerà lasciando lo strato di ABS che è "penetrato" nel vetro ed è piuttosto difficile da staccare. Poiché ora è puro ABS, l'ABS caldo che esce dall'ugello si attaccherà bene, ma è anche meglio attaccarlo fisicamente al letto, quindi non si solleverà come fanno gli strati di ABS "normali".
La lacca, d'altra parte, è più simile alla colla, credo.
@LeoErvin molte lacche per capelli sono afaik basati su PVA.
#2
+2
Jackpen7
2016-03-25 18:47:17 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho ottenuto i migliori risultati con l'ABS su un piano di stampa riscaldato (non sfruttato) con uno strato sottile di UHU Stic. Può essere un po 'complicato da rimuovere ma riduce al minimo i danni.

UHU-Stick è una colla a base di PVA, anch'essa solubile in acqua.
#3
+2
Trish
2019-06-24 13:45:05 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Il vetro ha un effetto molto particolare sotto riscaldamento, che può essere utilizzato per rimuovere parti estremamente delicate dalla sua superficie:

Il vetro si espande e si restringe in modo diverso rispetto all'ABS a temperatura. Lasciar raffreddare il letto di vetro si ottiene un restringimento, creando una tensione sullo strato di interfaccia che può essere sfruttata con un sottile raschietto. Mettere il letto con la stampa nel frigorifero aumenta la tensione fino al punto in cui l'incollaggio si rompe. Ciò fa sì che la parte si liberi in diverse aree (a volte ovunque) e ne faciliti la rimozione.

Non sto usando l'ABS, ma scopro che le parti in PLA stampate su un letto 60C con rivestimento PEX incollato su acciaio flessibile si stanno staccando abbastanza facilmente! Alle 9:50 di questo video, l'ABS è stato stampato su un letto a 125 ° C, e dopo un raffreddamento minimo della lamiera di acciaio flessibile (su un tavolo di metallo) la parte stampata si è staccata. https://youtu.be/pSXgYwEcO6s Il sistema Pex / flexsteel / magnet è fantastico.
@CrossRoads la domanda riguardava un letto di vetro riscaldato con ABS. La tua combinazione è diversa e ha esigenze di trattamento diverse. Tuttavia, sì, le lamiere flessibili (rimovibili) sono molto utili per la rimozione, usano un effetto simile al letto di vetro del frigorifero: rompere i legami in un modo che di solito mantiene le sollecitazioni minime.
Forse il mio commento avrebbe dovuto essere: non usare il vetro, convertilo in qualcos'altro!
@CrossRoads Glass ha i suoi vantaggi, ad esempio essendo super piatto.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...