Domanda:
Posso mescolare ABS e PLA durante il riciclaggio del filamento?
HDE 226868
2016-01-15 03:48:19 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sto pensando di riciclare alcuni filamenti di un paio di stampe recentemente fallite. Potrò riutilizzarli in futuro per prototipi di base, quindi non mi interessa la strana miscela di colori che verrà fuori (sono di pochi colori diversi).

Il fatto è che ho entrambi PLA e ABS, in piccole quantità. Inizialmente avevo intenzione di usarli semplicemente separatamente, ma mi è venuto in mente che potevano essere mescolati.

Se riciclo PLA e ABS insieme in un filo di filamento, ci saranno effetti collaterali negativi (ad es. forza ridotta)?

Quattro risposte:
#1
+18
Tom van der Zanden
2016-01-15 04:23:32 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Questa non è una buona idea. Entrambi i filamenti hanno punti di fusione diversi, quello dell'ABS è molto più alto di quello del PLA. Per fondere l'ABS devi riscaldare la plastica fino al punto in cui il PLA inizia a degradarsi.

Anche se sono d'accordo che non sia una buona idea, non credo sia del tutto improbabile. In passato ho avuto successo con la stampa di ABS e PLA (separatamente) tra 220-225 ° C senza problemi di stampa. Alla fine, se combinassi i due materiali, avresti bisogno di riapprendere quali temperature di estrusione funzionano per il nuovo materiale. Probabilmente perderai molta della forza dell'ABS e della rigidità del PLA combinandoli, tuttavia sarebbe una bella alternativa economica se hai un mucchio di materiale di scarto e hai bisogno di un semplice soprammobile.
#2
+5
Alex Sky
2016-04-05 10:10:30 UTC
view on stackexchange narkive permalink

In poche parole, PLA e ABS non devono essere mischiati in un filamento.

I problemi più comuni riscontrati dalla maggior parte delle stampanti, come ritardo, deformazione, ecc., vengono affrontati in modo completamente diverso in base al materiale stanno lavorando con. Ci sono molti esempi di questo, e cercherò di esaminare alcuni di quelli di base.

Avrai difficoltà estreme a ottenere un'adesione adeguata allo strato. Supponendo che tu abbia una superficie piana, semi-ruvida (aiuta) per il primo strato, la temperatura del letto riscaldato consigliata è di 70 ° C per il PLA. Con l'ABS, sperimenterai la deformazione del 5 ° strato a quella temperatura. L'ABS preferisce 110 ° C per un letto riscaldato e 80 ° C per una camera riscaldata (esperienza personale per risultati più affidabili) .Il prossimo problema sarà il ritardo e la tesatura. Non esiste un mezzo felice! In effetti, il numero di problemi anche tentando di farlo è quasi troppo alto per essere elencato. La qualità sarà spazzatura completa. Da un lato avrai ritardo, deformazione e inceppamento dell'ABS quando impostato su specifiche PLA, e incordature, perdite, ecc., Quando impostato su specifiche ABS.

Spero che questo aiuti.

#3
+1
Che
2017-09-30 05:49:48 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Mescolali, facci sapere come vai. È improbabile che danneggi la stampante e stai solo "sprecando" scarti.

Sospetto che se mescoli piccole quantità di ABS (30% o meno) ti ritroverai con un Miscela PLA simile a un filamento PLA "legno" o "metallo".

A tal fine, consigliamo di provare a stampare prima con le impostazioni PLA e di procedere da lì.

Assicurati di facci sapere come vai, sarà davvero interessante vedere i risultati!

#4
-1
Mark Williamson
2017-10-14 01:53:15 UTC
view on stackexchange narkive permalink

sì, ma dovresti sperimentare con le impostazioni per vedere se si scioglie in modo efficace.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...