Domanda:
Suggerimenti per non bruciare il mio Arduino Mega o prendere fuoco durante il cablaggio di un Prusa i3?
leeand00
2016-01-13 22:47:37 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sto leggendo informazioni sul cablaggio dei componenti elettronici alla mia Prusa i3 utilizzando un Arduino Mega 2650 e Ramps 1.4.

Ho degli step stick, un letto riscaldato e un alimentatore switching 12v Dc 30a 360w (maggiori dettagli su questo più avanti quando potrò aggiungere quali al post).

Ho sentito che se lo colleghi male e lo colleghi, puoi farlo qualsiasi cosa, dall'accensione di un incendio allo spegnimento delle schede.

Quali sono alcuni suggerimenti su cose da controllare prima di collegarlo? Ci sono errori comuni che posso evitare?

In realtà ho questa domanda anche altrove (http://arduino.stackexchange.com/questions/18810/tips-for-not-burning-out-my-ardunio-mega-or-catching-something-on-fire- when-wiri), ma a quel punto stavo progettando di utilizzare un alimentatore diverso, quindi fallo come vuoi ...
Non è proprio una risposta, ma VERIFICARE SEMPRE DOPPIO tutti i cavi prima di collegare qualsiasi cosa.
Tre risposte:
#1
+10
Tom van der Zanden
2016-01-13 23:08:10 UTC
view on stackexchange narkive permalink
  • La polarità è importante, a volte. Prestare particolare attenzione ai cavi dall'alimentatore alla scheda, poiché spostarli nel modo sbagliato causerà sicuramente danni. I letti e gli estrusori riscaldati non sono sensibili alla polarità e possono funzionare in entrambi i modi. I fan sono polarizzati, ma probabilmente sopravviveranno se li porti al contrario - semplicemente non funzioneranno. I motori passo-passo non si preoccupano della polarità, capovolgere il connettore li fa semplicemente girare all'indietro.

  • Fai particolare attenzione ai finecorsa. I connettori del finecorsa hanno 3 pin (VCC, 5V e segnale), i finecorsa con 2 pin sono solitamente collegati a GND e segnale. Mettere un finecorsa a 2 pin tra 5V e GND distruggerà il regolatore 5V.

  • Una causa comune di danno è che i fili non vengono fissati correttamente nei rispettivi terminali. Il filo incriminato si inarca, fondendosi e distruggendo il connettore. Stringere i terminali a vite correttamente, utilizzare le tacche appropriate se li si dispone. Non è consigliabile saldare le estremità dei fili che entrano nei terminali a vite, ma se saldi le estremità assicurati di controllare dopo un po 'e stringere di nuovo le viti.

  • Metti il driver passo-passo nel modo giusto.

  • Per cose come il letto riscaldato e i cavi che vanno al tuo alimentatore, usa fili sufficientemente spessi. Soprattutto con il letto riscaldato, molta corrente scorre attraverso i fili e fili fragili si riscaldano e si sciolgono.

Punti buoni! Perché la saldatura delle estremità dei fili che vanno nei terminali a vite non sarebbe incoraggiata? Lo faccio sempre per evitare fili sciolti che potrebbero scivolare fuori e corti ... Anche se sono d'accordo che uno dovrebbe stringere nuovamente.
http://reprap.org/wiki/Wire_termination_for_screw_terminals
@TextGeek utilizza invece un manicotto (puntale) dell'estremità del cavo.
@TomvanderZanden I miei finecorsa per qualche motivo hanno 4 connettori! http://3dprinting.stackexchange.com/questions/1478/connecting-sain-smart-mechanical-end-stops-to-ramps-1-4
> Mettere un finecorsa a 2 pin tra 5V e GND distruggerà il regolatore 5V. Penso di averlo fatto ... almeno ho fatto del fumo magico. Il regolatore sarebbe sulla scheda Arduino o Ramps? Come verificare se è morto? Grazie.
@Lemmy È sulla scheda Arduino. Per testare: applica 9-12V su GND e VIN di Arduino, misura se vedi 5V su GND e 5V. Se vedi qualcosa di diverso da 5V, è morto.
#2
+4
TextGeek
2016-01-13 23:07:42 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Direi che la polarità e la tensione sono le cose più importanti: tutto ciò che puoi fare è controllare due volte e tre volte tutto; quindi ricontrolla ....

Fai molta attenzione a dove inserisci l'alimentazione a 12V (principalmente per riscaldatori e ventole), rispetto a 5v (per Arduino).

In molti casi ho trovato poco chiaro in quale direzione +/- uscisse fuori dalla scheda (gli input sulle mie schede erano almeno contrassegnati chiaramente !). Ho scoperto che se inserisco un connettore di finecorsa al contrario, questo collega 5v direttamente a terra, il che probabilmente interromperà l'alimentazione (supponendo che sia adeguatamente protetta, altrimenti potrebbe potenzialmente prendere fuoco). I motori passo-passo, d'altra parte, funzionano nella direzione sbagliata se li colleghi alle RAMPS al contrario (buon design!).

Un'altra cosa da tenere d'occhio si presenta solo se stai alimentando Arduino tramite USB (Lo faccio spesso, dato che sono comunque collegato per inviare file e simili). Un corto può provare ad assorbire troppa energia dall'USB. In tal caso il mio Mac spegne l'USB e invia un messaggio; Non so cosa succederebbe con altro hardware.

Ho sentito che collegare una scheda con driver passo-passo su RAMPS al contrario rischia di friggere una scheda e che collegare o scollegare un motore passo-passo mentre è alimentato è anche rischioso. Ma non li ho ancora incasinati, quindi ora non lo so di sicuro. :)

Potrei essere eccessivamente cauto, ma non lascio mai l'alimentatore collegato quando non sono in giro.

I migliori auguri!

Steve

#3
  0
Tooniis
2019-08-15 16:58:24 UTC
view on stackexchange narkive permalink

In aggiunta alle altre risposte:

  • Spegnere SEMPRE completamente la stampante e assicurarsi che non riceva alimentazione da nessuna fonte (potrebbe essere alimentata da USB dopo averla accesa alimentazione disattivata).
  • Evitare cavi allentati e prima di accendere la stampante assicurarsi che tutti i cavi siano collegati nel posto giusto. I fili allentati possono causare danni anche se non alimentati se finiscono sotto i PCB, dove possono causare cortocircuiti. Ho fritto un Arduino Mega in questo modo.
  • Non mischiare mai cavi di alimentazione / uscita da 12 V e 5 V. Il collegamento di un cavo di uscita della tensione sbagliata di solito causa danni solo alla parte che riceve alimentazione, mentre il collegamento di un cavo di alimentazione della tensione sbagliata può causare gravi danni a molti componenti contemporaneamente.
  • Tenere tutti i cavi organizzati. Ciò ti aiuterà a capire rapidamente quale cavo è collegato a cosa e ti aiuterà a fare ciò che è menzionato in # 2 e # 3.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...