Domanda:
Vantaggi del filamento PETG?
TextGeek
2016-01-21 06:22:14 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Stavo solo acquistando un filamento e ho visto alcune affermazioni brillanti sul fatto che il PETG fosse facile da lavorare come il PLA, ma forte come l'ABS e meno fragile. Qualcuno sa se è effettivamente vero o quali sono i compromessi?

Cinque risposte:
#1
+12
Asa D DeBuck
2016-01-21 07:04:36 UTC
view on stackexchange narkive permalink

PETG è un ottimo strumento con cui lavorare. È anche più forte dell'ABS. Stampa più lentamente di ABS e PLA. Le formule variano un po 'da venditore a venditore. Ho usato 3 marchi e ciascuna delle loro proprietà varia.

Dalla mia esperienza devi stare attento con l'umidità. Sarai in grado di dire che hai umidità nel filamento se inizi a sentire un leggero sibilo e scoppiettio e un numero maggiore di brufoli strutturali sull'oggetto. L'umidità aumenterà anche il problema elencato nel post di Mark di seguito relativo all'accumulo di filamento sull'ugello.

Sono assolutamente d'accordo con te su tutti i punti, @Asa. Tuttavia, fai attenzione a fornire consigli soggettivi sui prodotti, poiché ciò è generalmente disapprovato nella comunità di Stack Exchange. In questo caso, potresti provare a descrivere la differenza tra diversi tipi di PETG in base alle loro proprietà piuttosto che dire semplicemente che uno è "migliore e più economico" - se puoi! (Inoltre, l'aggiunta di un riferimento che dica le opinioni soggettive per te potrebbe aiutare a discutere in questi casi.)
Grazie per il commento e mi assicurerò di inserire informazioni più sostanziali. Nelle mie risposte.
Il post ora è molto meglio. Grazie per aver dedicato del tempo!
#2
+11
Pete
2016-01-26 18:58:34 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Non ho mai usato l'ABS, perché ho un bambino a casa e non ho un sistema di ventilazione (solo per sicurezza). Tuttavia, ho utilizzato PETG, un marchio cristallino con un prezzo competitivo sul rivenditore online AMA-ssive, l'ho adorato e probabilmente lo acquisterò solo in futuro.

Vantaggi rilevati:

  • Non c'è odore che io possa rilevare

  • È straordinariamente chiaro, come il vetro che usa un grande ugello (1.2) e il diametro dello strato .

  • Si flette senza rompersi, immagino sia circa il 10-15% in più del PLA. In altre parole, se stampo un grande anello circolare, posso spremere l'anello di circa il 10-15% in più senza che l'anello si spezzi o si rompa.
  • Il materiale stesso è più denso, gli articoli stampati in modo identico hanno più peso e si sentono resistenti.
  • Ha una temperatura di transizione vetrosa più alta

Svantaggi rilevati:

  • È un po 'più costoso, ma non in modo proibitivo (come la fibra di carbonio).

  • Richiede una temperatura di stampa più alta, quindi utilizza più energia.

  • Non ho perfezionato le mie impostazioni di ritrazione e ho leggere altri che hanno problemi simili con le corde in eccesso. IOW trasuda più del PLA.

  • Il passaggio da questo a PLA richiede maggiore attenzione e tempo per garantire che l'ugello sia libero. Immagino che sia lo stesso anche con qualsiasi altro materiale alternativo.

#3
+6
hilo90mhz
2017-05-12 00:20:51 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Il PETG è ottimo, ma sicuramente non è facile da stampare come il PLA. Tuttavia, i vantaggi di una maggiore resistenza agli urti, resistenza alla temperatura e longevità lo rendono superiore al PLA per le parti che richiedono tali proprietà. L'ABS è ancora più difficile da stampare rispetto al PETG e ha una resistenza e un'adesione dello strato peggiori, quindi secondo me non c'è motivo di preoccuparsene.

Stampo PETG a una temperatura del letto di 80 ° C su materiale del letto PEI, con una temperatura dell'ugello di 250 ° C. All'inizio stavo provando il mio vecchio materiale del letto BuildTak e funziona a 40 ° C, ma la base delle mie parti si stava deformando, funzionava ancora ma non risultava piatta.

Se aumenti la temperatura sul letto BuildTak a 80 ° C, il PETG si lega permanentemente al BuildTak e ne strappa pezzi al momento della rimozione.

PEI a 80 ° C mantiene la base delle parti stampate perfettamente piana (fino a una certa dimensione / spessore della parte) e ha buone proprietà di adesione e rilascio senza segni di usura sul letto dopo molte stampe.

Se le tue parti sono riempite al 100% e sono alte più di 20 mm (3/4 "), potresti ancora avere problemi con la base che non finisce completamente piatta. In parti rigide così grandi l'area superiore che lo fa non rimanere adeguatamente riscaldato attraverso la conduzione dal letto si restringerà un po 'e tirerà su le sezioni inferiori. Una densità di riempimento inferiore come 50%, 20% aiuta con questo problema.

L'accumulo di PETG sull'ugello era un vero problema per me fino a quando non ho ottenuto un hotend con maniche in silicone, E3D è l'unico che li fa che io sappia in questo momento, ma sono sicuro che ce ne saranno altri a breve. Questo ha risolto completamente il problema del filamento che si attaccava all'ugello caldo e in seguito si depositano come macchie nere carbonizzate.

Un'altra cosa da considerare è l'umidità, anche dopo un giorno ad alta umidità il PETG assorbe abbastanza umidità per subire l'idrolisi all'estrusione a 250 ° C e diventa molto fragile. Uso un disidratatore alimentare convenzionale con la plastica alimentata dall'interno, puoi cercare i progetti su Thingiverse .

#4
+5
Mark Walker
2016-01-21 13:05:43 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Oltre a quanto affermato da @AsaDeDeBuck, il PETG è anche più flessibile del PLA e meno puzzolente dell'ABS. Inoltre, ad alcune varianti PETG piace accumularsi sull'ugello (accumulo di particolato) e quindi carbonizzare un po 'prima di essere depositato in un punto casuale dell'oggetto.

Ho sperimentato questo accumulo di materiale sull'ugello anche nelle mie prime build con PETG. Ma dopo aver alzato la temperatura a 260 gradi e la velocità di stampa a 70 mm / s non è più successo. Ovviamente ho solo esperienza con un particolare tipo di PETG (Real-Filament).
#5
+1
Brad
2017-05-13 15:54:42 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Adoro il PETG. Quando ho iniziato ho sempre usato l'ABS perché pensavo fosse il migliore e non vedevo il senso nell'usare il PLA. Tuttavia, dopo alcuni anni di gioco, non uso più l'ABS. Uso PLA per quando eseguo i test e PETG quando voglio stampare qualcosa che verrà utilizzato, come parti o modelli.

PETG è un po 'più costoso, ma ne vale la pena, in quanto è resistente e facile da usare. Normalmente stampo a 220 ° C sull'ugello e 80 ° C per il letto.

Il PETG ha più flessibilità, quindi quando si stampano parti è meno probabile che si rompa sotto pressione come l'ABS.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...