Domanda:
Come stampare cibo commestibile?
kenorb
2016-01-13 18:52:33 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Vorrei stampare biscotti o decorazioni commestibili per una torta.

La stampa con materiali commestibili è realizzabile con una stampante desktop 3D di tipo termoplastico standard? O hai bisogno di acquistare una stampante speciale per farlo?

Bella domanda, ma lascerei fuori la raccomandazione della stampante poiché si tratta di una questione puramente soggettiva.
Tre risposte:
#1
+7
Tormod Haugene
2016-01-13 19:16:14 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Non è possibile stampare modelli commestibili utilizzando una stampante 3D consumer "standard" senza prima installare un "hot end" in grado di depositare sostanze commestibili, normalmente più spesse, nonché un meccanismo di estrusione adatto.

Tuttavia, non ci sono necessariamente limitazioni tecniche nell'elettronica, nel software, nelle affettatrici ecc. in una tipica stampante che non ti consentirebbero di installare un aggiornamento del genere. Ad esempio, potresti calibrare la velocità di estrusione e la larghezza dell'ugello per adattarle alla pastella e simili.

Alcune stampanti commerciali, come DeltaWASP consentono aggiornamenti che stampano l'argilla, che non lo farebbero. essere molto diverso dalla stampa di alimenti liquidi.

#2
+5
Daniel M.
2016-01-13 18:59:33 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Puoi, ma questo non significa che sia molto facile.

Non devi acquistare una stampante speciale, ma hai bisogno di un estrusore speciale (come http: // www.structur3d.io/). La maggior parte di questi sistemi può stampare qualsiasi cosa con la consistenza della Nutella. Tuttavia, molte parti della stampante potrebbero non essere adatte agli alimenti.

Un'altra opzione (se vuoi semplicemente disegni 2d) è qualcosa come PancakeBot. Probabilmente può anche "stampare" con qualsiasi cosa che abbia la stessa consistenza della pastella per pancake.

#3
+5
tbm0115
2016-01-13 20:01:37 UTC
view on stackexchange narkive permalink

MakerBot Industries aveva una mod disponibile per le loro prime macchine open source chiamata Frostruder. Fondamentalmente era una siringa collegata alla testina di stampa. L'ho visto in azione all'Università di Washington molto tempo fa. Dai un'occhiata al vecchio ReplicatorG in azione!

Mi piace definire la stampa 3D come "Una pistola per colla a caldo su binari". Il bello è che molte macchine domestiche possono facilmente essere quasi qualsiasi cosa su rotaia.

Quindi, potresti sempre provare a stampare in 3D una soluzione tua. Tieni presente qualsiasi normativa federale sui materiali per la lavorazione degli alimenti (ad esempio, l'ABS non è consigliato per la maggior parte delle applicazioni alimentari).



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...